Dischi

La cosa più simile a una sezione recensioni. Qui dentro trovate tutti gli articoli relativi alle uscite musicali del momento e a vecchi album rivisitati da noi. Non sono recensioni convenzionali e la cassetta abbinata è spesso sorprendente.

MONO: la danza di Pilgrimage of the Soul

Di |2021-09-26T14:07:01+02:0026 Settembre 2021|Dischi, Le ReceNarrative, Musicassette|

Un cielo stellato, lo spazio siderale, tutto è illuminato. Mettiamo un po’ a fuoco e scorgiamo due sagome, due anime. La prima si staglia tra una nebulosa e il pianeta terra, la seconda si forma irradiandosi da un cratere lunare. Poi inizia la danza. Le due sagome si rincorrono; a tratti furiosamente, a tratti timidamente, talvolta abbracciandosi, talvolta in preda [...]

Tutti gli album degli Iron Maiden dal peggiore al migliore

Di |2021-09-21T13:39:42+02:0020 Settembre 2021|Dischi, Monografie (Artisti), Musicassette|

Gli Iron Maiden hanno rappresentato il mio trionfale ingresso nel mondo del metal nel lontano 1997. Non avevo ancora 14 anni e fu amore al primo ascolto. Best of the Beast era l’album, la loro prima collezione con le migliori canzoni, Can I Play with Madness? fu il primo pezzo che mi fece innamorare. Poi arrivarono tutti gli altri. L’anno [...]

Deafheaven, Infinite Granite e i Klimt 1918

Di |2021-09-13T17:39:57+02:0013 Settembre 2021|Dischi, Musicassette|

I Deafheaven hanno finalmente fatto un disco shoegaze. Li aspettavamo da tempo, ma sembrava che il coraggio di scrollarsi di dosso la patina black metal non sarebbe mai arrivato. Anche se forse non ce lo saremmo aspettato COSÌ TANTO shoegaze. Infinite Granite è un triplo salto mortale carpiato bendati rispetto al precedente Ordinary Corrupt Human Love, e lo è in [...]

Iron Maiden, Senjutsu: il risveglio di Steve Harris.

Di |2021-09-20T21:19:37+02:003 Settembre 2021|Dischi, Musicassette|

Da cinque lustri attendo i nuovi album degli Iron Maiden con una trepidazione tale che al confronto un esame universitario, un matrimonio o un colloquio di lavoro risultano essere gesti quotidiani. E Senjutsu si è fatto attendere davvero tanto. Registrato nella prima metà del 2019, ha dovuto aspettare la conclusione del Legacy of the Best Tour prima, e l'arrivo del [...]

God is An Astronaut, All is Violent, All is Bright: dal vivo la perfezione

Di |2021-07-08T14:27:48+02:0024 Giugno 2021|Dischi, Musicassette|

I God is An Astronaut sono riusciti nell'impresa che solo Steven Wilson aveva finora compiuto: farmi scrivere due articoli nello stesso anno, anzi nello spazio di quattro mesi. Dopo la violenza emotiva di Ghost Tape #10, arriva il live in studio del loro seminale secondo album All is Violent, All is Birght e... sono riusciti a stupirmi! Mi sorprendo da solo in [...]

Vola, Witness: il prog metal nel 2021

Di |2021-06-09T09:31:00+02:0011 Giugno 2021|Dischi, Musicassette|

Witness dei VOLA è il disco che sarebbe dovuto essere Digimortal dei Fear Factory nel 2001. Se solo Cazares e soci fossero stati in grado di rimanere vent’anni avanti a tutti come nella decade precedente. Né più, né meno. Nel 2021 non si tratta di un lavoro rivoluzionario, ma rappresenta l’eccellenza all’interno dell’universo metal. Questi quattro ragazzi danesi sembravano già [...]

Black to the Future: il poema epico dei Sons of Kemet

Di |2021-06-09T09:17:37+02:009 Giugno 2021|Dischi, Musicassette|

“Jazz” è una parola complicata, tra le più indefinibili. Una parola che però, nonostante questo, rimanda (tra le altre) a immagini precise di trombe, sassofoni, contrabbassi, pianoforti, luci soffuse, fumo e rumore di bicchieri; è New Orleans, è Chicago, è New York; ma è anche una piccola città in mezzo al Belgio e si declina in mille forme, dallo swing, [...]

Black Country, New Road – For the First Time, e che prima volta!

Di |2021-05-25T15:54:34+02:0025 Maggio 2021|Dischi, Musicassette|

- Tre ragazzi, di cui due sulla vetta di una piccola collina e uno che si inerpica per raggiungerli; - in alto a destra: il titolo dell’album “For the first time” (piccola scritta bianca, poco visibile, con la maiuscola solo in testa alla prima parola); - in basso a sinistra: il nome della band, “Black Country, New Road” (doppio colore [...]

La metaforfosi di Caparezza

Di |2021-09-30T14:13:52+02:0013 Maggio 2021|Dischi, Musicassette|

Il nuovo disco di Caparezza è bello. Cominciamo da qui. Musicalmente ricercato, nuove sonorità, a volte cupe, testi intimi a volte tetri, perfino la sua voce è più moderata e meno caricaturale del solito: insomma disco molto diverso dai precedenti sette album, ammettiamo. Il 7 maggio è uscito Exuvia, diciannove tracce, sessanta minuti da ascoltare con il volume a palla [...]

Screamer, Live Sacrifice: a Monte Carlo con Gilles Villeneuve

Di |2021-04-21T16:24:16+02:0021 Aprile 2021|Dischi, Musicassette|

Nell’ordine di battere il metallo finché è caldo, in scia alla recensione dell’ottimo War Within Me di Blaze Bayley scritta dal buon Luca, interrompo il mio silenzio da “critico” musicale (nel senso più sfigato del termine, ci mancherebbe) per parlarvi di Live Sacrifice, primo live album degli svedesi Screamer. I nostri 5 svedesoni sono in giro dal 2009 (anno del [...]

Torna in cima