Nuovi dischi

La cosa più simile a una sezione recensioni. Qui dentro trovate tutti gli articoli relativi alle uscite musicali del momento. Non sono recensioni convenzionali e la cassetta abbinata è spesso sorprendente.

Ondara: grandissima intensità nella terra delle contraddizioni

Di |2020-06-08T13:50:43+02:008 Giugno 2020|Musicassette, Nuovi dischi|

Ondara ce l’ha fatta alla vecchia maniera. È nato a Nairobi, Kenya, a vent’anni ha vinto la lotteria per le green card e si è trasferito a Minneapolis. Non è passato da un talent, non ha leccato il culo nessun super produttore, ha solo cantato come mai nessuno aveva fatto prima. È la definizione stessa di sogno americano, la terra [...]

Katatonia, City Burials, Live from Studio Grondahl

Di |2020-05-12T20:52:18+02:0012 Maggio 2020|Dal vivo, Musicassette, Nuovi dischi|

I Katatonia sono una bestia strana. Non stranissima per come è andata la prima parte della loro carriera, ma abbastanza peculiare nella seconda, soprattutto in termini di percezione esterna. Sì, perché se moltissimi gruppi sono partiti da un death/doom metal, per poi ammorbidirsi passando dal gothic o da sonorità più rock, poi quasi tutti sono tornati indietro, alla disperata ricerca [...]

No-Man, Love You To Bits e il synth pop

Di |2019-12-02T11:15:21+01:002 Dicembre 2019|Musicassette, Nuovi dischi|

Love You To Bits dei No-Man è quell’anomalia che riesce a far riflettere sui concetti di gusto musicale, apertura mentale, pregiudizi positivi, pregiudizi negativi e semplicemente su quanto la nicchia di appartenenza sia in grado di condizionare il nostro apprezzamento per una qualsiasi opera d’arte.No-Man è infatti il progetto Art Pop di Steven Wilson e Tim Bowness. Wilson è famoso [...]

Jan Akkerman, Close Beauty e le Crocs col pelo

Di |2019-11-05T08:37:43+01:005 Novembre 2019|Musicassette, Nuovi dischi|

Non ho mai potuto sopportare le Crocs. La sola vista di quei bagagli plasticosi è sempre stata sufficiente a provocarmi inarrestabili conati di vomito. Poi qualche mese fa un amico se ne compra un paio, marroni. Noi esseri umani abbiamo come scopo ultimo quello di migliorarci sempre e di superare i nostri limiti in modo da raggiungere l’illuminazione, o qualcosa [...]

The Darkness, Easter is Cancelled e continuare a spaccare

Di |2019-10-22T17:06:24+02:0022 Ottobre 2019|Musicassette, Nuovi dischi|

Gli inglesi hanno una locuzione perfetta per definire quello che i The Darkness sono sempre stati per me: “guilty pleasure”. Spesso in italiano è tradotto come “piacere proibito”, ma non rende assolutamente l’idea. Si tratta di quel qualcosa che nel suo piacerti ti fa sentire in colpa, o meglio, ti fa vergognare perché non ha quasi senso che ti possa [...]

Tool, Fear Inoculum e le aspettative

Di |2019-09-11T17:50:20+02:0011 Settembre 2019|Musicassette, Nuovi dischi|

Tool, Fear Inoculum, 13 anni, l’attesa, l’aspettativa, le aspettative, la paura, le meme, i concerti, la tensione, e tutto il resto. Più passavano gli anni da 10.000 Days e più Maynard e soci sapevano di essere di fronte a una prova impossibile, uno scenario senza alcuna possibilità di vittoria, una Kobayashi Maru del metal (solo i trekkies capiranno). Così più [...]

Rammstein, senza titolo, ma con tante idee

Di |2019-06-10T14:11:46+02:0023 Maggio 2019|Musicassette, Nuovi dischi|

Dieci anni dall’ultimo album dei Rammstein. Lo direste? Sembra ieri la loro data al Castello di Villafranca, quando i concerti erano ancora accessibili ai comuni mortali, quando i biglietti non finivano tutti in mano ai siti di bagarinaggio dopo dieci minuti, quando i gruppi suonavano pezzi inediti invece di vecchi album per intero, quando non c’era ancora Spotify e i [...]

Bjorn Riis, gli Airbag e il suono

Di |2019-05-16T16:37:04+02:0016 Maggio 2019|All'improvviso uno sconosciuto, Musicassette, Nuovi dischi|

Con la scusa di un nuovo album ho deciso di portavi alla scoperta di un nuovo illustrissimo sconosciuto. Per farlo partiremo per un viaggio in Norvegia, tra atmosfere oniriche, sognanti e settantiane incontrando la chitarra di Bjorn Riis e i suoi Airbag. Il gigante Norvegese è appena quarantenne e appartiene a quella generazione intermedia che può essere cresciuta a pane, [...]

Soen, Lotus e l’indipendenza

Di |2019-04-04T07:42:50+02:004 Aprile 2019|Musicassette, Nuovi dischi|

Lotus è il disco grazie al quale i Soen riescono definitivamente a scucirsi di dosso l’etichetta di clone dei Tool, puro e semplice. In realtà già con Lykaia l’operazione era praticamente compiuta, ma con Lotus ne siamo completamente sicuri, è inoppugnabile.Già, perché i loro primi due dischi sono un chiarissimo esempio di polarizzazione dei consensi, anche all’interno del cervello della stessa [...]

Ligabue, Start e le origini

Di |2019-03-19T18:17:12+01:0019 Marzo 2019|Deliri musicali, Musicassette, Nuovi dischi|

Colgo l’occasione dell’uscita del nuovo disco di Ligabue Start per parlarvi un po’ di lui, dei suoi luminosi esordi, e della sua tragica fine. Per poi cercare di capire come un artista possa partire come una delle più grandi promesse del rock nostrano e finire dopo pochi anni a essere semplicemente una sorta di Fabio Volo del rock. Ma andiamo [...]

Carica altri articoli