Buon 2021 a tutti i nostri MangiaCassette preferiti, nell’ovvia speranza che sia un anno migliore di quello appena concluso. Ci vuole poco, ma ci vuole anche un attimo a fare di peggio, quindi sempre all’erta.

L’obiettivo di oggi è condividere un paio di rapidissimi aggiornamenti riguardo MangiaCassette. Cominciamo.

La Cassetta del Mese

A partire da oggi sospendiamo la produzione delle Cassette del Mese. A volte le idee sono belle solo sulla carte, altre volte piacciono solo all’ideatore, altre volte ancora semplicemente non arrivano al momento giusto. Speriamo di vederle tornare presto.

Nel frattempo qui a fianco (o sopra) trovate la Collezione delle Cassette del Mese 2020. 360 canzoni e 11 simpatiche intermission a separare quelle che erano le cassette originali. Secondo noi questa playlist è una miniera d’oro. Magari dategli un’ascoltata, anche in shuffle; è difficile che non scopriate qualcosa di folgorante. 

In home page al posto della Cassetta del Mese alterneremo delle playlist dei vari articoli, quelle che riteniamo essere più interessanti. Cominciamo con la collezione, ma ogni tanto cambierà. Tanto non si perde niente.

Instagram

Lo scorso autunno abbiamo iniziato a sviluppare seriamente il nostro canale Instagram; oltre alla promozione dei nostri articoli stiamo condividendo molto materiale fotografico originale, video interessanti e soprattutto dei video blog nelle storie in cui parliamo dei soliti argomenti. Potreste avere il dispiacere di vedere le nostre brutte facce e sentire le nostre terribili voci; da non perdere (i video più rilevanti sono salvati negli highlights del profilo).

La direzione futura

Come avrete forse notato, un paio di mesi fa sono state modificate le categorie in cui suddividiamo gli articoli, pensiamo sia una vista decisamente più semplificata. Magari diteci cosa ne pensate.

Ultimamente ci siamo concentrati maggiormente sul mondo musicale, ma non vogliamo dimenticarci dell’universo cinematografico. Abbiamo in mente alcune rubriche che speriamo siano interessanti.

Tutto qui. Stateci bene, di salute, ma soprattutto mentalmente. Speriamo di uscire da questo casino quanto prima. Nel frattempo buoni ascolti e buone visioni.

La Redazione

0 0 votes
Article Rating