Glenn Hughes, Bologna e l’immortalità

Di |2020-12-15T14:12:37+01:009 Aprile 2019|Dal vivo, Musicassette|

Quando avrò 67 anni voglio essere esattamente come Glenn Hughes. Questa è la cosa che più mi è rimasta inchiodata in testa dopo il concerto di Bologna. Ultimamente di sessanta/settantenni sul palco ne ho visti parecchi, ma nessuno mi ha impressionato quanto The Voice of Rock. Giusto Franz Di Cioccio gli si avvicina da un punto di vista di energia, [...]

Matt Barlow: la voce del metal

Di |2020-12-07T16:20:10+01:0031 Gennaio 2019|Monografie (Artisti), Musicassette|

Oggi parliamo di Matt Barlow, colui che non esito a definire la miglior voce metal vivente.L’affermazione è forte e prima di essere massacrato la voglio circoscrivere. Ho detto “miglior voce” e non “miglior cantante” in quanto la seconda è inevitabilmente appannaggio di Bruce Dickinson in quanto frontman a tutto tondo (questa è la prova). Di contro, se guardiamo semplicemente alla [...]

Giacomo Voli e l’integrità artistica

Di |2020-12-15T14:06:42+01:0016 Gennaio 2019|Monografie (Artisti), Musicassette|

Apriamo il capitolo Sanremo parlando di qualcuno che non ci sarà, ovvero Giacomo Voli. Il trentatreenne di Correggio ha infatti partecipato alle selezioni di Sanremo Giovani e per quanto mi riguarda è una delle voci rock/metal italiane migliori degli ultimi anni. Peccato solo che la sua fama sia inversamente proporzionale alla sua ugola. Come forse saprete, la sua storia comincia [...]

L’involuzione di Myles Kennedy

Di |2020-12-11T09:44:47+01:0027 Novembre 2018|Monografie (Artisti), Musicassette|

Myles Kennedy è sicuramente una delle voci che ha segnato il rock del ventunesimo secolo; che piaccia o meno il suo timbro, è uno dei pochi che si riconosce al volo, ed è uno dei pochi che potrebbe arrivare lassù, nell'olimpo, coi grandi. Dico potrebbe perché negli ultimi anni sembra che si sia un po’ addormentato senza una motivazione apparente. [...]

Freddie Mercury, i Queen e la magia perduta

Di |2020-12-15T14:03:23+01:0024 Novembre 2018|Monografie (Artisti), Musicassette|

Il giorno della morte di Freddie Mercury (24 Novembre 1991) avevo appena otto anni e fino ad allora non avevo avuto una reale coscienza della sua esistenza. Tuttavia la risonanza mediatica che ne seguì fu tale che anche un bambino come me, che si stava già affacciando al mondo del rock, non poté ignorarla. Ho iniziato in modo strano: era [...]

Torna in cima